Bigmouth Strikes Again

20 novembre 2007

Angel on a mattress spring

Da ragazzo mi piaceva il sound dei Green On Red, molto simile ai primi R.E.M. Come spesso accade, qualche componente del gruppo tento' dei progetti paralleli, riuscendo anche a comporre brani di tutto rispetto.
"Angel on a mattress spring" e' una splendida canzone del 1988, risultato della carriera da solista di Chris Cacavas. Peccato solo per il cognome.
A proposito di materasso a molle...
Pennichella pomeridiana del sabato e della domenica: indossate il pigiama ed andate a letto oppure vi stravaccate sul divano del salone in abbigliamento tipico da weekend casalingo?

27 Comments:

  • Pigiama solo dalle dieci di sera in poi. In orari diurni rigorosamente in jeans vecchi e maglioni spelucchiati.. e calzini bucati!

    By Anonymous kaos, at 21/11/07 11:50 AM  

  • beh se penso al materasso+sabato pomeriggio mi vengono in mente cose da fare preferibilmente SENZA pigiama...

    se penso alla domenica pomeriggio... penso alle maglie rossazzurre!!!

    buona notte!
    mac

    By Blogger mac, at 21/11/07 11:57 AM  

  • Quoto in pieno Kaos!! Pigiama solo quando e' buio e letto solo per la notte..altrimenti divano..
    Ma di questo argomento ho gia' sentito parlare...
    Comunque scommetto oro che Moz si veste come Garfield quando e' a casa con la polpettina...:)

    By Anonymous signorinam, at 21/11/07 12:15 PM  

  • Kaos, no, il calzino bucato no. :)
    Mac, la domenica pomeriggio mi alluppío sul divano davanti alla tv e spero sempre di svegliarmi con un bel grido di Angelo Patane'. ;)

    By Blogger MOZ, at 21/11/07 12:15 PM  

  • SignorinaM, abbigliamento da domenica in casa: jeans, "sopra del pigiama" e tuta col cappuccio. ;)

    By Blogger MOZ, at 21/11/07 12:25 PM  

  • ...potendo e se recupero chiama, nella stagione autunno-inverno, preferisco la pennicchella mattutina, direttamente attaccata alla notte precedente... colazione e pranzo 2 in 1, lavori di casa ma stile piegatura roba tolta dallo stendino con ritmo bradipo, e uscita pomeridiana-serale, piuttosto...
    Certo, il guaio è che alle 4 fa buio!
    PUPINA

    By Anonymous Anonimo, at 21/11/07 12:53 PM  

  • Pupi, per me non esiste la colazione-pranzo 2 in 1: anche se mi sveglio alle 13:30, devo bere la mia tazza di latte macchiato.
    E magari pranzare subito dopo. Ma il latte devo berlo.

    By Blogger MOZ, at 21/11/07 1:12 PM  

  • la seconda che hai detto.

    By Blogger Tengi, at 21/11/07 2:04 PM  

  • Lo vidi in concerto Chris Cacavas & the junkyard love anni fa, e anche Steve Winn e i Dream Academy. Dal vivo erano energia e attaccavano le canzoni senza battere il 4 tempi prima, e non sbagliavano. Era il paisley underground con Long Ryders, Rain Parade. belli.

    By Anonymous tristantzara, at 21/11/07 2:25 PM  

  • Divano o letto, quel che rimane, nel week-end, è quell'apatia che non ti scrolli di dosso in nessun modo. Viva il venerdì!
    See ya!

    By Anonymous Robin, at 21/11/07 2:44 PM  

  • tuta da ginnastica, divano e plaid bianco caldissimo, ben harper in sottofondo
    Nenu

    By Anonymous Anonimo, at 21/11/07 2:57 PM  

  • Tengi, chissa' perche' ma il divano ha un effetto soporifero... ;)
    Tristantzara, i Long Ryders fanno parte del mio passato rockettaro. Complimenti: non tutti conoscono il Paisley Underground. ;)
    Robin, viva il venerdi e abbasso il lunedi. :)
    Nenu, buongustaia. :)

    By Blogger MOZ, at 21/11/07 3:15 PM  

  • Certo, ti capisco... più o meno uguale... io bevo il caffè (deca) e mangio un pezzo di cioccolata mentre metto nel piatto una bistecca... è l'ordine delle cose che conta, sono d'accordo...

    PUPI

    By Anonymous Anonimo, at 21/11/07 5:00 PM  

  • Che figo Garfield!!
    Io adoro perdere i sensi sul divano, così come sono... e se vado a letto, ci vado ignuda :o

    By Anonymous laislabonita, at 21/11/07 5:17 PM  

  • sul divano in abbigliamento tipico da weekend casalingo..niente pigiamino pomeridiano!!!

    By Anonymous Ossidiana, at 21/11/07 6:20 PM  

  • Garfield del tuo post ha sonno quanto me stasera. E la stessa espressione un po' incazzata da troppo lavoro (o sarà una mia proiezione?). Con la tisana ci siamo assolutamente, le ciabatte più o meno circa quasi... mi manca il camicione da notte a righe con il cappellino da notte... non ho molta simpatia per le righe nell'abbigliamento, ora che ci penso... chi se ne frega... urge pigiamin, di qualsiasi colore va bene, e nanneeeeee... sonnooooo...

    a domani, Zzzzzzzzzzzzzzzzzzzz

    PUPI

    By Anonymous Anonimo, at 21/11/07 11:49 PM  

  • ahahah, invece è il cognome più bello che abbia mai sentito! quasi quasi me lo faccio cambiare.

    By Anonymous Juditta, at 22/11/07 8:41 AM  

  • Pupi, non invitarmi mai a pranzo da te! :)
    Laisla, la sera sto svenendo sul divano. Non so come, riesco poi a trascinarmi fino al letto. :)
    Ossidiana, a questo punto sembra sia la soluzione preferita da tutti.
    Nessuno ammette di indossare il pigiama la domenica pomeriggio ed andare a letto come se fosse notte? :)
    Pupi,pensa che io oggi sono riimasto a casa e mi sono svegliato poco prima delle 10:00... :P
    Benvenuta Juditta. Juditta Cacavas... Pero'... suona bene. Hahahahaha...

    By Blogger MOZ, at 22/11/07 12:06 PM  

  • beh, le iniziali sono quelle. ju cacavas mi piace di più, però.

    By Anonymous Juditta, at 22/11/07 12:24 PM  

  • Moz, non corri nessun pericolo, perché io non invito mai a pranzo, semmai mi faccio invitare!
    Intendiamoci, per buttare su una pasta, anche a mezzanotte, mangiare una scatoletta di tonno, ordinare una pizza, improvvisare con quello che c'è ci sto... ma solo l'idea di invitare qualcuno in anticipo, come i veri, pensare al menu e stare ai fornelli cercando di preparare qualcosa di chic, sorprendente, o almeno che abbia la sembianze di un vero pranzo primo, secondo, contorno e dolce nooooooooooo...
    Ammetto che non fa per me...

    PUPINA

    By Anonymous Anonimo, at 22/11/07 5:18 PM  

  • tipico abbigliamento da weekend..tuta rossa scolorita, con doppio maglione extralarge sdillabrato, e calzettoni con dentro i lembi dei pantaloni. spaparanzata sul divano!
    voglio la domenica..

    By Anonymous cla, at 22/11/07 11:15 PM  

  • di norma crollo sul piumone del letto con il giubbino ancora addosso....e poi mi sveglio con il mal di reni:S

    By Anonymous vale, at 23/11/07 11:51 AM  

  • Pupi:come prevedeva il vocabolario,la colomba s'è posata da sola.non c'è stato bisogno di nessuna scelta,nessuna arrovellante scelta.succede tutto quando evidentemente deve succedere,anche se poi ti lascia devastata a raccogliere da sola i cocci.
    Grazie del bel pensiero.Marzullo davvero t fa un baffo:)
    Moz:ciao 'mpare.
    E ragazzi,venire a far casino a me quendo volete.
    Mi sa che più tardi mi prendo una bella tisana rilassante dove sciogliere le lacrime.
    Chi porta il miele?

    By Blogger narcysa, at 23/11/07 2:28 PM  

  • Juditta, contenta tu... :)
    Pupina, fiuuuuu... meno male. :D
    Cla, altri due giorni ed e' arrivata la domenica. ;)
    Vale, almeno togli le scarpe! :)
    Narcy, il miele lo porto io: e' da due giorni che sto curando il mal di gola a via di rimedi naturali. :)

    By Blogger MOZ, at 23/11/07 3:00 PM  

  • moz:se ce la faccio si...altrimenti dormo con i piedi fuori dal letto...

    ahahahaha

    By Anonymous vale, at 23/11/07 4:32 PM  

  • MOZ: ma che bravo :)
    conosci immunovis? echinacea e compagnia che le magagne da tempi freddi si porta via. Magari prova, è naturale.

    NARCY: insomma ad un certo punto le risposte arrivano :) Rimettersi in carreggiata con dolcezza e amore per se stessi in realtà, anche se al momento fa male, è un'occasione per fare un passo in più per conoscersi meglio. E l'intimità con se stessi, in quel caso, giova più del rumore. Ti dà la possibilità di seguire il tuo ritmo più naturale per l'operazione "coccio". Per il resto sul pavimento probabilmente troverai anche diversi cocci della faccenda (qualsiasi sia) che, ti accorgerai, saranno appunto soltanto cocci da raccogliere con lo scopino e gettare via, con una sensazione di leggerezza, vedrai.

    Io da quello che scrivi ti percepisco più leggera, e mi fa piacere. Tisana per tutti! (offre MOZ).

    PUPINA

    By Anonymous Anonimo, at 23/11/07 6:53 PM  

  • tutone sformato, calzettoni di lana, trapuntona e un buon disco !

    By Anonymous toso, at 26/11/07 6:07 PM  

Posta un commento

<< Home