Bigmouth Strikes Again

02 dicembre 2005

Digitale terrestre: bruciati 220 milioni di euro. E io pago...

Salta prevedibilmente la scadenza del 2006 per lo spegnimento della TV analogica in favore di quella digitale.
Il risultato? 220 milioni di euro andati in fumo per un inutile progetto che, come al solito, porta acqua al mulino dei soliti noti.
Da sottolineare il fatto che "Valle d'Aosta e Sardegna, le due regioni che avrebbero dovuto fare da cavia e abbandonare la televisione analogica alla fine del prossimo gennaio, hanno deciso di stornare gli investimenti previsti per il DTT in progetti più utili, come l'informatizzazione della Sanità locale".
Se vi va di incazzarvi un po', leggete l'articolo completo qui.

Pillole
da Punto Informatico.it: Garantire il diritto alla copia privata
da Punto Informatico.it: Tassa su iPod? No grazie
da Regnyouth Archives: Wayne Shorter - Speak No Evil
- Vivaldi - The Four Seasons

10 Comments:

  • Il DDT era nato come un nuovo canale di interazione fra le P.A. e i cittadini ma poi si è rivelato il solito trucchetto per favorire Berlusconi ed evitare la chiusura di Rete 4.
    Un vantaggio però lo ha avuto: ha creato un minimo di paura a Sky che ha ridotto i prezzi degli abbonamenti ai propri pacchetti.

    By Anonymous kaos, at 2/12/05 2:11 PM  

  • Dtt

    By Anonymous kaos, at 2/12/05 2:12 PM  

  • Kaos, a proposito di interazione tra P.A. e cittadini, leggi quest'altro articolo di Punto-Informatico.it...

    By Blogger MOZ, at 2/12/05 4:57 PM  

  • Valle d'Aosta e Sardegna, le due regioni che avrebbero dovuto fare da cavia e abbandonare la televisione analogica alla fine del prossimo gennaio, hanno deciso di stornare gli investimenti previsti per il DTT in progetti più utili, come l'informatizzazione della Sanità locale".

    Ecco.
    In qualita' di abitante in sardegna ti dico la mia sull'argomento che mi aveva fatto incazzare alquanto.
    Notizia venuta fuori a meta' ottobre: entro il 31 dicembre tutti col decoder o non si vedra' piu' una cippa!
    Coooooooooooosa??????
    Allora, se e' una sperimentazione, mi deve essere consentito decidere se aderirvi o meno, e nel contempo darmi la possibilit'a di continuare a vedere la tv nel vecchio modo!!+
    Invece no! La cosa era: o decoder o buio, e si erano gia' scatenate le mega file a prendere il decoder con il contributo di novanta euro.
    Piccolo particolare: i decoder che davano col contributo erano obsoleti, e sarebbe stato necessario cambiarli entro un anno, pena il non vedere piu' niente, e ovviametne a quel punto senza nessun contributo.
    Non solo, ma se una famiglia aveva piu' televisori, avrebbe dovuto comprare un decoder per ogni televisore, ovviametne potendo usufruire di un solo controbuto statale!!
    Io, da parte mia, avevo gia' pronta la letterina di disdetta dell'abbonamento rai, se non mi mettete in condizione di vedere, perche' dovrei pagare ? E venitemi pure a sigillare l'apparecchio, per quello che me ne faccio!!
    Al momento e' tutto in stand.by, ma io continuo a essere di qeust'opinione: se continuano con le cazzate butto via la tv, tanto epr quello che la guardo...

    Jo

    By Anonymous Jo, at 12/12/05 4:03 PM  

  • PS
    Scusa la dislessia, ma sono di frettissima...

    ;-))

    Jo

    By Anonymous Jo, at 12/12/05 4:04 PM  

  • Jo, purtroppo questa è solo una tra le tante ingiustizie che stiamo subendo giornalmente nostro malgrado.
    In qualità di abitante della Sicilia, vorrei dirti che ADORO la Sardegna.

    By Blogger MOZ, at 13/12/05 7:08 PM  

  • In qualita' di abitante della Sardegna, devo dirti che io subisco una fascinazione da parte della Sicilia che ho paura che se ci vengo non riesco piu' ad andarmene...
    ;-))

    By Anonymous Jo, at 14/12/05 9:57 AM  

  • E' la stessa cosa che ho rischiato quando sono stato in Sardegna...

    :)

    By Blogger MOZ, at 16/12/05 11:25 AM  

  • Kaos, a proposito di convenienze, non solo Berlusconi ha evitato la chiusura di rete4, ma ci ha pure guadagnato. Un certo Paolo Berlusconi, fratello del nostro "amato" premier controlla una società che produce decoder per il dtt... ovviamente fino a ieri nessuno ne sapeva niente...

    By Anonymous Gorlan, at 23/12/05 2:07 PM  

  • Gorlan,
    proprio ieri ho letto sul televideo che c'e' in corso un indagine sul conflitto d'interesse legato al DTT...

    By Blogger MOZ, at 23/12/05 2:55 PM  

Posta un commento

<< Home