Bigmouth Strikes Again

05 gennaio 2006

Per non dimenticare.

Giuseppe 'Pippo' Fava"Io sono diventato profondamente catanese, i miei figli sono nati e cresciuti a Catania, qui ho i miei pochissimi amici ed i molti nemici, in questa città ho patito tutti i miei dolori di uomo, le ansie, i dubbi, ed anche goduto la mia parte di felicità umana. Io amo questa città con un rapporto sentimentale preciso: quello che può avere un uomo che si è innamorato perdutamente di una puttana, e non può farci niente, è volgare, sporca, traditrice, si concede per denaro a chicchessia, è oscena, menzognera, volgare, prepotente, e però è anche ridente, allegra, violenta, conosce tutti i trucchi e i vizi dell'amore e glieli fa assaporare, poi scappa subito via con un altro; egli dovrebbe prenderla mille volte a calci in faccia, sputarle addosso "al diavolo, zoccola!", ma il solo pensiero di abbandonarla gli riempie l'animo di oscurità".
Pippo Fava (Giornalista ucciso a Catania dalla mafia il 5 gennaio 1984)

Pillole
"It's the End of the World . . . As We Know It!!" e' un bootleg di buona qualita' registrato nel 1989 durante il Green Tour dei R.E.M., che comprende una splendida sequenza di brani estratti da "Document" difficilmente ascoltabile dal vivo: Exhuming McCarthy/Welcome To The Occupation/ Disturbance At The Heron House.
Dopo lo scioglimento dei Sex Pistols, John "Rotten" Lydon fonda i Public Image Ltd. Nel 1979 esce il secondo lavoro di questa band dal sound difficilmente classificabile (punk? post-punk? heavy-noise? dub-raggae?): Metal Box.

13 Comments:

  • Questa frase mi ricorda la recente polemica che coinvolse Franco battiato e altri artisti catanesi rei di avere appoggiato Enzo Bianco durante la scorsa campagna elettorale. Dopo gli attacchi a Battiato carmen Consoli rilasciò un'intervista in cui citò questo pensiero di Fava e si attirò anche lei le ire di buona parte del centrodestra e del suo elettorato, incapace di andare al di là della superficie e della provocazione della frase.
    A distanza di mesi questi stessi politici si scannano fra di loro per le poltrone, Carmen Consoli invece vive sempre più spesso al nord, lontano dalla sua città natale.

    By Anonymous kaos, at 5/1/06 8:56 AM  

  • Kaos, e' vero. E la cosa piu' schifosa e' che parte di questi "politici" (e chi vi sta dietro) e' la stessa denunciata piu' di 20 anni fa proprio da Fava. Hai letto l'articolo linkato?

    By Blogger MOZ, at 5/1/06 9:55 AM  

  • Si, ho letto e affronta temi già noti, fra cui in particolare gli attacchi della stampa locale a Fava. Ecco, io non so se quello di Pippo Fava sia il modello di giornalismo ideale, ma so quale non è il mio modello: Tony Zermo. Zerbino con i potenti, sostenitore di opere inutili come il Ponte, incapace di scrivere un pezzo di critica seria e non influenzata dai voleri del suo padre-padrone Ciancio.

    By Anonymous kaos, at 5/1/06 2:45 PM  

  • la bellezza di quel pezzo su CT è indimenticabile. E per chi vive, o ha visstuo, nella città etnea è anche perfettamente comprensibile.

    By Anonymous edi, at 5/1/06 5:49 PM  

  • concordo con Kaos rispetto a tony zermo, piccolo ometto presuntuoso che discerne su argomenti di cui non sa nulla.

    By Anonymous missy, at 6/1/06 4:38 PM  

  • Cito (a memoria) Beppe Grillo: "mi fanno vomitare i giornalisti che sanno le cose e non le dicono".

    By Blogger MOZ, at 9/1/06 5:47 PM  

  • a me la frase piace tanto e mi rammarico di non conoscere molto bene la vostra città a parte il chiosco del seltz al limone vicino a piazza duomo (quella dell'elefante, per capirci)

    ciao

    By Anonymous rick_deckard, at 11/1/06 9:37 AM  

  • C'è un chiosco vicino a Piazza Duomo? Mm l'unico che i viene in mente è quello davanti alla "Villa Varagghi" :), di fronte alla Porta Uzeda

    By Anonymous kaos, at 11/1/06 10:11 AM  

  • si quello dove ci sono i parcheggiatori abusivi, chè la mia yaris non ci sale mai sul marciapiede, infatti ancheloro dicono che è una macchina che gli dà problemi assai...

    By Anonymous missy, at 11/1/06 10:21 AM  

  • Rick, ci sono chioschi migliori... Missy& Kaos, che ne pensate?

    Tempo fa un mio amico pubblico' su una rivista locale una classifica dei chioschi catanesi con tanto di specialita' offerte ed aggiornamenti settimanali (in salita, in discesa, etc.). Il risultato? Venne seriamente minacciato da parte dei "ciospari" (quelli che non ricevevano buone valutazioni) ed in poche settimane la rubrica spari' dalla rivista!
    Anche questa e' Catania.

    By Blogger MOZ, at 11/1/06 10:30 AM  

  • mio caro, penso che in sicilia abbiamo tanta di quella malacarne che se si potesse vendere saremmo miliardari....

    By Anonymous missy, at 11/1/06 12:51 PM  

  • Missy, mia cara Missy (battuta troppo scontata?), hai proprio ragione. Ma... malacarne e' piu' palermitano che catanese, vero?

    By Blogger MOZ, at 11/1/06 4:41 PM  

  • sì in effetti il chiosco a cui mi riferivo era malacarnissimo

    ;-)

    By Anonymous rick_deckard, at 12/1/06 11:25 AM  

Posta un commento

<< Home