Bigmouth Strikes Again

15 dicembre 2005

LA MI SOL RE MI FA LA FA SOL

Danubio Blu con autografo di StraussPur avendo una mezza dozzina di argomenti per ribattere, comprendo la battaglia delle major contro i download illegali. Giusto: la musica va acquistata perche' per il musicista e' un lavoro. Comprendo anche la lotta alla pirateria informatica. E' vero: i software si comprano perche' anche lo sviluppatore e' un lavoratore. Riesco pure a comprendere la lotta al file-sharing, al diritto di immagine, di copia, di parola, di proprieta' intellettuale e chi piu' ne ha piu' ne metta. Sto diventando bravo, perche' riesco a comprendere tutto. O quasi.
Perche' adesso non capisco il nuovo obiettivo delle major americane: vietare la pubblicazione on-line di testi e spartiti delle canzoni.
Puo' anche andarmi bene per gli spartiti, perche' vengono pubblicati in formato cartaceo ed in qualche modo devono venderli. Ma i testi? Capiranno mai i signori dell'industria musicale che se mi piace una canzone e ne cerco il testo per cantarla quando la ascolto in radio non tolgo niente a nessuno? O forse i testi verranno pubblicati in speciali raccolte tipo libri di poesie per cui se cerco quelli dei Pixies o dei Police dovro' comprare il volume che va dalla M alla Z (sorbendomi quindi Masini, Nek, etc.)?
Domani cosa cercheranno di vietare? Di usare le sette note?

Pillole
da Regnyouth Archives: Pixies - Come On Pilgrim
da Regnyouth Archives: The Smiths - Very Best Of The Smiths

11 Comments:

  • se passasse una simile proposta per me sarebbe una catastrofe!!!!!!

    ciao

    By Anonymous rick_deckard, at 16/12/05 2:30 PM  

  • ... comunque complimenti per l'originalità della commistione tra cure (indirizzo del blog) e smith (titolo del blog)

    ri-ciao

    By Anonymous rick_deckard, at 16/12/05 2:32 PM  

  • Anch'io sarei messo piuttosto male, visto che predico bene (lotta alla pirateria) e razzolo malissimo (vedi le Pillole del blog)... :D

    By Blogger MOZ, at 16/12/05 4:08 PM  

  • però pure le major dovrebbero smetterla di guadagnarci uno sproposito e l'unica arma che abbiamo è quella di regalare loro meno soldi possibili, io cerco di comprare i cd via internet in offerta e cerco di pagarli il giusto, sono fortunato perchè ho gusti un pò retrò e quindi c'è sempre qualcosa di economico, ma se devo pagare 20-22 euri per un cd nuovo allora preferisco fare in "altro modo"

    ciao e buon weekend
    ;-)

    By Anonymous rick_deckard, at 16/12/05 6:30 PM  

  • e' uno schifo. non ho altre parole per commentare una notizia (nemmeno nuova, ahime'!) simile.

    se nn l'hai ancora vista, cerca la puntata di report sulla siae e i cosiddetti "diritti d'autore". se i soldi andassero realmente agli autori, nemmeno starei qui a "lamentarmi". ma di fatto non e' mica cosi'... :|

    By Anonymous sheena, at 16/12/05 10:11 PM  

  • Rick, hai perfettamente ragione. Non a caso ho iniziato con: "Pur avendo una mezza dozzina di argomenti per ribattere"...
    Prima o poi farò un post solo con questi argomenti.

    Sheena, purtroppo l'ho persa ma la cercherò sull'archivio della Rai.

    Buon weekend anche a voi.

    By Blogger MOZ, at 16/12/05 11:26 PM  

  • Posso comprendere alcune battaglie. Tuttavia io vorrei ricordare l'abuso della legge in materia di libri in biblioteca: le fotocopie sono ILLLEGALI! Ma cose di pazzi. Che vuol dire, che studia solo chi ha i miliardi? Insomma, al di là di alcune piccole motivazioni, in realtà c'è il tentativo di ingabbiare la cultura e farla circolare tra pochi.

    By Anonymous missy, at 17/12/05 12:15 PM  

  • Missy, più che la cultura, è il solito modo per far circolare i soldi tra pochi... ;)

    By Blogger MOZ, at 17/12/05 12:46 PM  

  • IL fatto è che la pubblicazione di un disco è preceduta da una sorta di business plan: io investo tot e cerco di recuperare tot + x e tutto fa brodo. Non conta la qualità del gruppo ma la capacità di spremere il prodotto il più possibile da tutti i punti di vista: cd, testi, spartiti, ospitate televisive, concerti, magliettine ecc.

    By Anonymous kaos, at 17/12/05 3:54 PM  

  • Kaos, è verissimo. Ma cercano di recuperare X e non x... :D

    By Blogger MOZ, at 17/12/05 5:43 PM  

  • A proposito: qualcuno ha notato che la sequenza di note del titolo non è casuale?

    By Blogger MOZ, at 17/12/05 7:23 PM  

Posta un commento

<< Home