Bigmouth Strikes Again

23 marzo 2006

Volo, girando girando io volo...

Volo, girando girando io volo.
Volo, girando, girando io vedo L'Univers...
Litfiba - L'Univers

Girando girando tra i siti web, tento di volare. Scelgo la compagnia area piu' conveniente, la data, la destinazione, la data del ritorno e premo INVIO. Inserisco i dati personali, la mail, il numero di carta di credito e premo INVIO. Ma il sistema va in errore: troppi utenti connesi, ritenti piu' tardi, non ci sono piu' posti disponibili per il volo selezionato, solo una delle due persone per la quale ha richiesto la prenotazione puo' partire (in base a cosa sceglieranno chi dei due partira'?), e' gia stato effettuato un tentativo di prenotazione con il numero di carta da lei inserito, contatti il call center... Poi il nulla. Cade anche il server e per mezz'ora non si vede piu' niente.
Verifico con la Visa ed effettivamente e' stato richiesto dalla compagnia l'importo corrispondente ai due voli...
Torna disponibile il sito web e segno il numero del Call Center: 899... una noticina riporta che "Da rete fissa € 0,27516 al minuto (iva inclusa), alla risposta € 0,12396 al minuto (iva inclusa)". Devo pagare per un disservizio...
Chiamo da una cabina telefonica: il risponditore automatico mi ricorda i costi. Poi parte la vera telefonata e parte anche il conteggio degli scatti mentre una voce mi dice che "gli operatori sono momentaneamente occupati" e mi pregano di aspettare in linea per non perdere la priorita' acquisita. Ma io sto gia' pagando!!! Attendere, prego... Ed io pago. La sua sara' la prossima chiamata ad essere servita. Si, ma sto pagando: non posso pagare per attendere che si liberi un operatore!!!! La risposta dev'essere immediata!!!
Controllo l'orologio: scattano 20cent ogni 20 secondi circa. Non e' neanche vero l'importo che dichiarano!
Finalmente mi risponde qualcuno. Ma hanno i terminali guasti e non puo' verificare. 2.50€ per non avere nessuna risposta.
Richiamo nel pomeriggio e... gli operatori sono ancora occupati. Attendere, prego. Ed io pago... Dopo due minuti d'attesa finalmente mi confermano l'avvenuta prenotazione.
E' proprio vero che il tempo e' denaro. Mio.

27 Comments:

  • ..aaaaaaaaahhhhhhhhhhhhh...che fastidio!!!! A me 'ste cose mi fanno diventare neraaaaaaaa!!!
    Che poi con chi te la prendi??? Con gli operatori??? Loro non c'entrano nulla e non possono farci niente....
    Ci tocca tenerci il nostro veleno..e basta!!
    Bha..

    By Anonymous Superelis, at 23/3/06 6:51 PM  

  • Elis, infatti non me la prendo mai con gli operatori (tranne quando ti inventano scuse improponibili o si comportano da cafoni)...

    By Blogger MOZ, at 24/3/06 9:31 AM  

  • Che stress!

    By Anonymous FalenaVelenosa, at 24/3/06 11:37 AM  

  • Le compagnie low cost si reggono in piedi anche grazie a questi giochetti... purtroppo per noi. Il tempo è denaro, è vero: cosa buona per chi lo guadagna, un pò meno per chi lo spende!

    By Anonymous ilallallero, at 24/3/06 12:04 PM  

  • Benvenuta Falenavelenosa.
    Complimenti per i gusti musicali.

    By Blogger MOZ, at 24/3/06 12:08 PM  

  • Ila, spero si regga in piedi anche l'aereo che dovro' prendere...
    :DD

    By Blogger MOZ, at 24/3/06 12:10 PM  

  • Marta sui tubi son bravissimi, anche se dal vivo mi hanno deluso un pò. De Gregori? Forse a tratti è un pò troppo noioso. Ascolta la canzone "Bene".

    By Anonymous FalenaVelenosa, at 24/3/06 12:26 PM  

  • Furbate davvero di alto profilo... Il guaio è che è un monopolio mascherato, altrimenti certe compagnie sarebbero da mandare seduta stante a quel paese, via volo...

    By Anonymous Todomodo, at 24/3/06 12:58 PM  

  • Sono di Catania.

    By Anonymous FalenaVelenosa, at 24/3/06 4:25 PM  

  • MOZ: lo spero anche io per te... :P

    By Anonymous ilallallero, at 24/3/06 4:30 PM  

  • Elis, stavolta non funziona il tuo blog, cosi siamo pari!

    Ila, ti ringrazio ma probabilmente io lo spero di piu'... :DDD

    Falenavelenosa, De Gregori non lo reggo proprio, mi dispiace. E poi, non era difficile capire la provenienza dai gusti e dall'elenco dei gruppi... ;)
    Mi dispiace per tutti ma ho sempre pensato che, in Italia, solo a Catania ed a Firenze ci sia una vera cultura musicale. Ma sarei ben felice se qualcuno mi smentisse... Rick, se ci sei batti un colpo...

    Todomodo, siamo nella "terra dei cachi"...

    By Blogger MOZ, at 24/3/06 4:37 PM  

  • Con altri blogger si stava pensando ad un raduno Catanese, oppure siculo. Chissà.

    By Anonymous FalenaVelenosa, at 24/3/06 4:45 PM  

  • Si, il blogger-raduno si...

    Moz.

    By Blogger MOZ, at 24/3/06 5:57 PM  

  • Ciau, un salutino da Pupina non più lamentosa :D

    By Anonymous Anonimo, at 24/3/06 7:53 PM  

  • Ciau Pupina...

    By Blogger MOZ, at 24/3/06 8:05 PM  

  • Da un certo punto di vista condivido la politica delle compagnie aree low cost e "no frills" che, è bene ricordarlo, hanno consentito a noi siciliani di poter volare a prezzi accettabili nel resto d'Italia. Se hai bisogno di un servizio aggiuntivo come il call center lo paghi, anche se ahinoi solo una minima parte di quei 20 eurocent al minuto finisce nelle tasche del povero co.co.pro.
    Condivido meno i casi di call center a pagamento di altre aziende, ad es. Sky , perchè con i prezzi che applicano potrebbero tranquillamente permettersi un numero verde gratuito invece del 199

    By Anonymous kaos, at 24/3/06 8:08 PM  

  • Mumble mumble...
    Pupina non più lamentosa che lascia solo un salutino e non scrive un pupin-papiro, Elis ha cancellato il suo blog...
    Manca solo l'invasione delle cavallette...
    :DDDDDDDDDD

    By Blogger MOZ, at 24/3/06 8:10 PM  

  • Kaos, mi sta anche bene pagare per un servizio come il call center purchè io non debba farlo per stare in attesa e sentirmi dire che gli operatori sono tutti impegnati.
    Voglio pagare solo quando inizia davvero la telefonata.
    Soprattutto perchè il problema tecnico era il loro...
    Ci sei per un eventuale blog-raduno-siculo?

    By Blogger MOZ, at 24/3/06 8:17 PM  

  • Con Tele2 Adsl a me è successo diverse volte di essere messo in attesa (a mie spese) dall'operatore con una musichetta, poi dopo un pò di secondi o minuti di provare a dire "pronto?" e l'operatore prontamente si scusava per l'attesa....
    cioè quello aspetta che sia io a dire "pronto?" per togliermi dall'attesa, ovvio che il collega di sventura co.co.pro. (che progetto c'è dietro un call center?) sia stato indottrinato su come comportarsi

    By Anonymous rick_deckard, at 25/3/06 12:30 PM  

  • si moz, ci sono

    By Anonymous kaos, at 25/3/06 4:20 PM  

  • Moz: ihihihih :)
    tutto ok, solo giorni molto di corsa, passando per casa solo stile superman nel cambio-abito cabina! e in questo momento, finalmente, mi sto godendo il meritato relax cazzeggio spaparanzata sul divano di amici... scroccando per un attimino il pc, per un saluto pupinesco meno sintetico :D

    Che bello che fate i raduno tra voi siculi :)

    buona domenica Moz :D:D:D:D

    Pupina

    By Anonymous Anonimo, at 25/3/06 10:51 PM  

  • Fammi sapere che ne pensi, quando andrai a vedere lo spettacolo di Beppe Grillo!
    Gi

    By Anonymous Gisella, at 26/3/06 11:18 AM  

  • Ops scusa......lo avevi già visto! Siamo d'accordo,è un grande!
    Gi

    By Anonymous gisella, at 26/3/06 11:22 AM  

  • Rick, cosa c'è dietro ad un Call Center ormai è di dominio pubblico. A CT ad esempio c'è il call center Vodafone e grazie ai contratti "atipici", vi sono transitati migliaia e migliaia di ragazzi di tutta la provincia (ed oltre: so di gente che viene da Messina o Palermo). Chiunque conosce quindi le procedure, come sono classificati i clienti e persino come rispondere alle chiamate.
    Purtroppo, la qualità di un call center è determinata dal numero di chiamate gestite (bene o male, poco importa) quotidianamente...
    Io però mi chiedo: la politica dei contratti atipici, assumere un/a ragazzo/a per 20 giorni, rendere pubbliche le proprie strategie, offrire un servizio scadente (dopo 20 giorni non sai neanche dov'è l'uscita di sicurezza a te più vicina) rendono davvero ad una azienda?
    Diverso è il discorso di quelli a pagamento dove l'interesse è (ovviamente) quello di far durare la chiamata il più possibile.

    Pupina, il weekend con gli amici è il miglior modo per rilassarsi... Buona domenica anche a te. :D
    Gisella, non c'è molto da dire su Grillo: è un mito! :DD
    Eliiiiiiiiiiis, che stai combinando? :DDDDDDD

    By Blogger MOZ, at 26/3/06 12:20 PM  

  • Corro a vederlo!!! Grazie mille
    Gi

    By Anonymous Gisella, at 26/3/06 1:19 PM  

  • ...ok... ora, visto che è di dominio pubblico devi dirmelo...

    quando chiamo la vodafone mi passano direttamente l'operatore... niente alberello scegli 1, premi 2... no...
    e io immagino sempre che quando arriva la mia chiamata si illumina, tipo albero di natale, con musichetta zumpappppppà, una scritta lampeggiante con scritto "CLIENTE ROMPI OO"...

    è così?
    cmq io con il call center vod non mi trovo male (a parte un episodio), con tim invece so che è un mezzo disastro...

    Pupina

    By Anonymous Anonimo, at 27/3/06 9:53 PM  

  • Pupina, visto che tanto lo sanno tutti, dipende tutto dal traffico telefonico o dal tipo di contratto (aziendale, ad esempio). I clienti vengono divisi per fascia e quelli che la VOD definisce "valore", vengono immediatamente trasferiti all'operatore.
    ;)

    By Blogger MOZ, at 27/3/06 10:19 PM  

Posta un commento

<< Home